Riduzione dell’areola

RIDUZIONE DELL'AREOLA

La correzione dell’areola grande è una procedura semplice che può essere eseguita in anestesia locale. L’areola media è di circa 4,5 cm di diametro. Se si desidera una riduzione o un sollevamento del seno, l’areola può essere ridotta allo stesso tempo chirurgico alla dimensione desiderata. Una riduzione di areola può essere eseguita anche senza ulteriore intervento chirurgico.

L'INTERVENTO

La durata dell’intervento dipende dal tipo di anestesia e dalla tecnica utilizzata, tendenzialmente in anestesia locale in regime ambulatoriale, e dura al massimo due ore.
Attraverso un’incisione nella parte esterna del capezzolo, la pelle pigmentata attorno al capezzolo o all’areola viene rimossa.

Le incisioni sono chiuse con suture attorno all’areola.
È importante sottolineare che una riduzione delle areole non causa problemi con la futura vascolarizzazione del seno.

IL POST OPERATORIO

Si possono notare alcuni lividi intorno alle areole che diminuiranno entro dieci o quattordici giorni dopo l’intervento chirurgico. La maggior parte dei punti di sutura sono intradermici e riassorbibili e verranno pertanto degradati dall’organismo senza bisogno di essere tolti. I risultati, i tassi di cicatrici e di recupero variano da paziente a paziente e dipendono da una serie di fattori tra cui: aspettative, genetica, stile di vita, ambito di intervento chirurgico, tipo di intervento chirurgico e storia medica.

RICHIEDI ULTERIORI INFORMAZIONI O PRENOTA UNA VISITA

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Il Dr. Juri Tassinari riceve in diverse Cliniche. Preferirei incontrarlo a
Accettazione GDPR